Print Friendly, PDF & Email

FUJIFILM Corporation ha annunciato un pacchetto di investimenti da 90 miliardi di yen per accelerare la crescita della sua consociata principale Bio CDMO, FUJIFILM Diosynth Biotechnologies. FUJIFILM Diosynth Biotechnologies è un’organizzazione di sviluppo e produzione a contratto leader nel settore dei prodotti biologici con oltre trent’anni di esperienza nello sviluppo e nella produzione di proteine ​​ricombinanti, vaccini, anticorpi monoclonali, tra le altre grandi molecole e prodotti virali espressi in una vasta gamma di sistemi microbici, di mammifero e ospite/virus. FUJIFILM Corporation sta espandendo costantemente la sua attività Bio CDMO investendo nella forza di FUJIFILM Diosynth Biotechnologies nello sviluppo e nella produzione di contratti per aumentare la capacità di soddisfare le richieste del mercato per i biofarmaci. L’annuncio porta gli investimenti totali effettuati da Fujifilm in FUJIFILM Diosynth Biotechnologies dal 2011 a 5,5 miliardi di dollari. L’investimento di 850 milioni di dollari aumenterà significativamente la capacità produttiva di FUJIFILM Diosynth Biotechnologies. Le espansioni raddoppieranno la produzione di colture cellulari per vaccini ricombinanti negli Stati Uniti. Nel Regno Unito la produzione di terapia genica sarà aumentata di dieci volte, la capacità di coltura cellulare sarà triplicata e la produzione di fermentazione microbica presso l’impianto esistente su scala di 5.000 litri sarà raddoppiato. L’espansione della coltura cellulare nel Regno Unito includerà anche la capacità cGMP per la produzione continua. Anche la capacità di sviluppo di processo e analisi sarà aggiunta strategicamente come parte di questo pacchetto di investimenti. Le espansioni dovrebbero iniziare a funzionare entro la fine del 2023. Ulteriori dettagli sulle capacità delle strutture nuove e ampliate saranno divulgati a tempo debito al termine degli studi di ingegneria iniziali attualmente in corso. Si prevede che la crescita del mercato per i servizi CDMO, compreso lo sviluppo di processi in outsourcing, sviluppo analitico, produzione di sostanze farmaceutiche sfuse, riempimento/finitura e produzione di prodotti finiti, continuerà a causa della crescente domanda di bioterapeutici come anticorpi, trattamenti di terapia genica e vaccini contro nuovi malattie infettive come il COVID-19. “Fujifilm non si fermerà mai nella sua incessante ricerca di sviluppare nuove tecnologie e fornire la capacità produttiva necessaria per soddisfare le esigenze dei nostri clienti e accelerare la crescita della sua attività Bio CDMO”, ha affermato Teiichi Goto, presidente di FUJIFILM Corporation. “Contribuiremo a promuovere una società sana e a sviluppare il settore sanitario fornendo una fornitura stabile di biofarmaci di alta qualità con le nostre tecnologie e strutture avanzate”.

Share Button