Un DDL per promuovere l’uso della rete e delle tecnologie web-based in sanità

Print Friendly, PDF & Email

cartella_clinica_elettronicaFinalmente è arrivata. Una decisione che tutti aspettavano. Le commissioni Affari Costituzionali e Attivita’ Produttive della Camera hanno approvato un emendamento al Decreto Legge semplificazioni, mirato a incentivare l’utilizzo delle rete e delle tecnologie web-based nella pratica clinica.

Grazie a questo provvedimento, quindi, l’uso della cartella clinica elettronica, della telemedicina e l’utilizzo dei sistemi di prenotazione elettronica in sanità, dovrebbero diventare una prassi all’interno del nostro sistema sanitario nazionale.
Il testo dell’emendamento, che prevede che nei piani di sanita’ nazionali ”si privilegi la gestione elettronica delle pratiche cliniche, attraverso l’utilizzo della cartella clinica elettronica”, cosi’ come ”i sistemi di prenotazione elettronica” delle visite, dovrà essere avallato da un apposito Decreto emanato dal Ministero della Salute che, tra l’altro, dovrà anche promuovere l’utilizzo dei dispositivi mobile per la raccolta e il trattamento dei dati clinici, nonché per la loro trasmissione al personale sanitario.

Nessun articolo correlato
Share Button

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>