Tag Archives: Egidio Archero

XXXI Giornata nazionale FAND (Associazione italiana diabetici) del diabete

Dai dati ISTAT del 2014 sono più di 3.200.000 le persone con diabete nel nostro Paese, che si traduce nel 5,4% della popolazione. A questo dato vanno inoltre aggiunte tutte le persone che soffrono di questa patologia cronica senza ancora saperlo. “Il diabete è una patologia in forte crescita, sia quello infanto-giovanile sia quello degli adulti. 1 famiglia italiana su 6 si deve confrontare con questa malattia. Per far conoscere ai cittadini il diabete e in particolare per sensibilizzarli alla prevenzione, possibile per il diabete di tipo 2, FAND organizza ogni anno il 4 ottobre una giornata che promuove attività e iniziative di oltre cento associazioni di persone con diabete, attualmente attive in tutta Italia, aderenti alla nostra organizzazione”, ha dichiarato Egidio Archero, Presidente nazionale FAND-Associazione italiana diabetici. Ad ottobre, nelle principali città italiane e nei comuni sedi di associazioni aderenti a FAND, sono in programma numerosi eventi come gli screening gratuiti per verificare glicemia, pressione e indice di massa corporea con personale medico a percorsi informativi ed educativi per sensibilizzare i cittadini al mondo del diabete, ma anche camminate e manifestazioni culturali. Abbinata alla giornata, l’iniziativa FAND “Un sor…riso per il diabete”, che prevede la distribuzione di sacchetti da 1 kg di riso: le offerte che saranno raccolte verranno destinate al sostegno delle associazioni locali per la tutela delle persone con diabete. Nella Giornata nazionale FAND si annunceranno i vincitori del “Premio FAND 2015”, terza edizione del riconoscimento che è stato istituito per premiare, con un contributo economico, le associazioni di volontariato delle persone con diabete che abbino sviluppato validi progetti sull’informazione, la sensibilizzazione e la prevenzione della patologia diabetica nelle diverse regioni italiane. “L’idea della Giornata del diabete fu del nostro fondatore Roberto Lombardi, che già nel 1985 intendeva promuovere l’informazione e la sensibilizzazione sul diabete nelle piazze, per coinvolgere cittadini e istituzioni. Dopo più 30 anni questo è ancora lo scopo principale dell’iniziativa promossa da FAND. Durante questi trentanni FAND ha promosso la promulgazione della legge 115 del 1987 per la tutela delle persone con diabete, al fianco delle società scientifiche e delle altre componenti del mondo del diabete,ancora FAND si è attività per il riconoscimento dell’esenzione dal ticket per gli esami e i presidi per il diabete, ha preso parte attivamente al percorso che ha dato vita, nel 2013, al Piano nazionale per la malattia diabetica, con gli strumenti e iniziative per favorire prevenzione, assistenza e cura della malattia – ha precisato Archero. Evidenziamo che purtroppo, da un paio d’anni a questa parte, stiamo osservando una pericolosa inversione di tendenza da parte di alcuni amministratori che, in ossequio alla cosiddetta spending rewiew, pensano di ‘far cassa’ sulla testa di milioni di cittadini con diabete, questo adottando misure, come sollecitare a utilizzare un tipo di farmaco rispetto a un altro o ancora imponendo ai diabetici un singolo dispositivo per l’automisurazione della glicemia. Osserviamo anche da parte di alcune amministrazioni il ridimensionamento e la riduzione di strutture diabetologiche regionali e la volontà di bloccare il turn over del personale sanitario. Questo potrebbe risolvere un problema di cassa nell’immediato, ma ha come risvolto una pesante eredità, in termini di peggioramento della salute dei diabetici e l’aumento esponenziale dei costi per la comunità nell’immediato futuro dovuti alle complicanze della malattia, ancor più gravi se non sotto controllo e causa di aumento di ricoveri e accessi al pronto soccorso”, con questo monito ha concluso il Presidente di FAND Egidio Archero.

FAND Associazione Italiana Diabetici esprime forte preoccupazione per la Diabetologia Italiana

“La salute delle persone con diabete è a rischio. La diabetologia italiana, una delle più avanzate e capillari d’Europa, è sotto numerosi attacchi da più fronti e non vorremmo che a pagare il prezzo di quanto si sta delineando siano … Per saperne di più