Tag Archives: ebm

Toyoda Gosei ed EBM Corporation sviluppano il simulatore di allenamento chirurgico “Super BEAT”

Toyoda Gosei ed EBM Corporation hanno sviluppato un prototipo simulatore di allenamento chirurgico “Super BEAT” in grado di riprodurre il battito del cuore con estrema precisione usando e-Rubber, un muscolo artificiale che funziona con l’elettricità.
Man mano che gli interventi medici diventano sempre più sofisticati, la sicurezza diventa sempre più importante. Nelle specialità come la chirurgia cardiovascolare, l’allenamento con i simulatori diventa obbligatorio e la richiesta di simulatori di formazione chirurgica è in rapida crescita. Toyoda Gosei ed EBM hanno iniziato a collaborare a novembre 2017 per sviluppare e promuovere un simulatore che aiuti i chirurghi a migliorare efficacemente le loro capacità chirurgiche.
Nell’attuale simulatore BEAT di EBM, il movimento del cuore viene simulato con l’uso di una lega a memoria di forma che si espande e si contrae per riscaldamento. La versione high end Super BEAT di questo simulatore utilizza e-Rubber, che si espande e si contrae rapidamente in risposta all’accensione e allo spegnimento dell’elettricità. La regolazione del movimento fine è anche possibile per simulare stati come complessi battiti del battito cardiaco dovuti ad aritmia o battito cardiaco rapido dei bambini, consentendo la riproduzione di un ambiente più vicino a quello dell’intervento reale.
Circa 20 cardiochirurghi hanno partecipato a un seminario presso il centro di formazione chirurgica FIST di EBM nella città di Fukushima, nella prefettura di Fukushima, in Giappone, il 30 giugno. L’addestramento del simulatore di bypass con arteria coronaria è stato condotto utilizzando Super BEAT in laboratorio. Il professor Hitoshi Yokoyama della Fukushima Medical University ha eseguito questo addestramento con simulatore ed è rimasto molto colpito dal Super BEAT.
Toyoda Gosei ed EBM puntano a iniziare le vendite di Super BEAT nell’autunno del 2019 e stanno lavorando per migliorare ulteriormente le proprie prestazioni.
EBM è una startup avviata dall’università impegnata nella formazione di simulazioni per lo sviluppo e la creazione di sistemi per i mercati nazionali giapponesi e internazionali, principalmente nel campo della cardiochirurgia. Due dei loro prodotti principali, i simulatori di allenamento chirurgico di bypass coronarico BEAT e YOUCAN, sono utilizzati in circa il 70% degli ospedali per chirurgia cardiovascolare in Giappone. Questi simulatori sono venduti anche negli Stati Uniti, Europa e paesi asiatici. Con l’obiettivo della standardizzazione internazionale della formazione tecnica chirurgica, EMS sviluppa prodotti basati su un sistema di stretta collaborazione con i medici dagli aspetti di entrambe le attrezzature e le pratiche, centrate sul loro centro di formazione chirurgica “FIST”.
Una gomma di nuova generazione che funziona con elettricità e forza meccanica. Toyoda Gosei sta sviluppando questo materiale per la commercializzazione come attuatori morbidi e sensori morbidi, con il supporto della New Energy e dell’Organizzazione per lo sviluppo della tecnologia industriale in Giappone. Usando un materiale supramolecolare, raggiunge una prestazione con elevata durata e bassa perdita che è difficile con gli attuatori dielettrici convenzionali.