Tag Archives: assistenza

Nuova piattaforma informatica per l’ADI dell’ASL Foggia

È stata presentata questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, l’innovativa piattaforma informatica che agevolerà le attività di Assistenza Domiciliare Integrata dell’ASL Foggia.
Il servizio ADI attualmente viene erogato da diversi professionisti quali medici e pediatri di famiglia, specialisti ambulatoriali, anestesisti rianimatori, psicologi, assistenti sociali, infermieri, fisioterapisti, operatori socio sanitari.
Attraverso l’utilizzo della piattaforma informatica sarà possibile introdurre nuove modalità organizzative che contribuiranno a migliorare, nel suo complesso, l’offerta sanitaria domiciliare sul territorio.
Finalizzata a garantire al cittadino servizi socio sanitari migliori, ottimizzare i tempi della presa in carico e assicurare elevati livelli di appropriatezza delle cure, la piattaforma permetterà, infatti, agli operatori della sanità territoriale, forniti di tablet, di gestire con modalità informatiche la presa in carico delle persone con fragilità, in cura presso il proprio domicilio.
Gli interventi di assistenza domiciliare integrata potranno essere registrati on line, grazie alla connessione ad internet. I dati potranno essere monitorati e l’intero percorso delle cure domiciliari sarà condivisibile attraverso un’unica piattaforma in cloud.
Sarà possibile dettagliare la tipologia e la durata degli interventi, inserire eventuali note/prescrizioni e inviare al Sistema Sanitario Regionale le informazioni necessarie.
In questo modo si ridurranno i tempi di erogazione dei servizi richiesti dal paziente e si valorizzeranno le figure professionali del settore, evitando la trasformazione degli operatori in burocrati.
La soluzione tecnologica è in grado di: gestire l’anagrafica degli assistiti ADI, immagazzinando in schede personalizzate informazioni riguardanti gli interventi domiciliari; pianificare e calendarizzare gli accessi degli operatori; attivare una governance integrata dell’intero servizio da parte di tutti gli operatori coinvolti, promuovendo sul territorio una migliore offerta sanitaria domiciliare.
“I vantaggi – ha spiegato il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla – sono notevoli sia per il paziente, che ha la possibilità di accedere più facilmente ai servizi richiesti, che per l’ASL, che può monitorare i processi amministrativi, i tempi, l’erogazione e l’andamento degli interventi. Il sistema sanitario ha bisogno di innovazione, di cambiamento. In tale ottica, il processo di digitalizzazione della sanità è basilare per portare salute e assistenza in ogni parte del territorio. È uno strumento fondamentale per migliorare i processi di conoscenza medica della popolazione assistita così da predisporre una più efficace programmazione sanitaria e sociale”.
Gli operatori sono stati già forniti di tablet; la formazione è stata calendarizzata per renderli immediatamente operativi.

Presso la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS un centro dedicato che unisce assistenza e trial clinici

Ha aperto presso la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS un centro innovativo dedicato alle sperimentazioni cliniche oltre che alla cura delle malattie oncologiche delle donne. Si tratta del Centro di Farmacologia Clinica, un reparto di degenza con 4 posti … Per saperne di più