Tag Archives: Amis

artroplastica di anca e di ginocchio Medacta www.tecnomedicina (5)

Con Medacta il 5 e il 6 giugno a Milano il convegno “Stato dell’arte nell’artroplastica di anca e ginocchio”

Per due giornate si riuniscono a Milano nella suggestiva sede di Villa Torretta oltre duecento medici ed esperti italiani ed esteri per confrontarsi su casi clinici e sull’evoluzione dell’innovazione chirurgica per la cura di anca e di ginocchio. Il convegno si svolge con il contributo incondizionato di Medacta, azienda di portata internazionale impegnata nella progettazione di prodotti innovativi per interventi alla spina dorsale e per protesi articolari ed è presieduto dal Prof. Giuseppe Vincenzo Mineo, primario, medico chirurgo dell’Istituto Ortopedico Gaetano Pini e dal Prof. Bruno Michele Marelli, Direttore del Dipartimento di Ortotraumatologia Generale dell’Istituto Ortopedico Gaetano Pini. Il programma delle due giornate è ricco di confronti su casi clinici, studi e approfondimenti su temi legati alle tecniche e alle nuove tecnologie nell’artroplastica di anca e sulla protesi totale di ginocchio. Molti i riferimenti forniti alla stampa specializzata nell’introduzione al convegno del Prof. Giuseppe Vincenzo Mineo, del Prof Bruno Michele Marelli e i dati sulla ricerca e l’innovazione tecnologica dei prodotti di Medacta e la formazione di MORE -Medacta Orthopedic Research and Education- presentati dall’Ing. Francesco Siccardi, Vicepresidente Esecutivo di Medacta. Nel mondo si impiantano circa cinque milioni di protesi fra anca e ginocchio. Al momento il rapporto fra protesi di ginocchio e di anca è di circa 2 a 1. In Italia si impiantano circa 60mila protesi annue con un rapporto fra protesi di ginocchio e di anca sempre pari di 2 a 1. Nelle 5 sessioni del Congresso Internazionale sono presentati i dati più aggiornati sul presente e il futuro della ricerca e dell’innovazione tecnologica della chirurgia protesica di anca e ginocchio. Si approfondiscono temi come l’influenza del design sempre più modulato e personalizzato delle protesi, il miglioramento della soddisfazione del paziente con una maggiore stabilità nella protesizzazione. Nelle due giornate sono illustrate tutte le evidenze medico-scientifiche relative alla tecnica AMIS (Anterior Minimally Invasive Surgery) in chirurgia dell’anca, sulla revisione acetabolare e femorale utilizzando l’approccio anteriore; e tutte le innovazioni relative alla chirurgia per la cura del ginocchio in particolare con lo strumento MyKnee. Come sottolineato dall’Ing Francesco Siccardi, innovazione e tecnologia rendono sempre più vincolante e determinante l’interazione tra medici specialisti, ingegneri, esperti di imaging e tecnici anche Ict nelle sale operatorie. Con riferimento a quest’ultimo tema l’Ing: Francesco Siccardi ha evidenziato l’attività di Medacta con l’Education Program di MORE -Medacta Orthopedic Research and Education- in cui l’azienda ha investito 40 milioni di euro nell’ultimo quinquennio. Di seguito la video intervista all’Ing Francesco Siccardi Vicepresidente Esecutivo Medacta, un video con Dario Bergadano Direttore Medico di Medacta che ci ha presentato e illustrato alcuni dei prodotti dell’azienda, un video con un breve estratto dell’introduzione al convegno con il Prof Bruno Michele Marelli e il Prof Giuseppe Vincenzo Mineo, e una galleria di foto della presentazione del convegno.