Tag Archives: algoritmo

Zebra Medical Vision ha annunciato l’approvazione normativa CE del suo algoritmo più recente

Zebra Medical Vision ha annunciato l’approvazione normativa CE del suo algoritmo più recente che sarà incluso nella piattaforma Deep Learning Imaging Analytics in espansione.
L’algoritmo, che è in grado di rilevare lesioni maligne sospette nelle immagini mammografiche, è l’ultimo componente ad aggiungersi agli altri strumenti automatizzati già annunciati come parte del suo modello di business multifunzionale AI1 “tutto in uno”, che include algoritmi per la rilevazione automatica di emorragie cerebrali, fratture vertebrali, malattie delle arterie coronarie, osteoporosi e altro ancora.
Secondo l’American Cancer Society, il cancro al seno rappresenta il 25% di tutte le nuove diagnosi di cancro nelle donne a livello globale – con circa 1,7 milioni di donne diagnosticate ogni anno. I tassi di sopravvivenza, sebbene in miglioramento, variano in tutto il mondo. Nei Paesi in cura avanzata, la percentuale è dell’80-90% per quelli con una diagnosi di primo stadio e del 24% se la diagnosi avviene in una fase successiva. Nei paesi in via di sviluppo il tasso di mortalità è molto peggiore, in gran parte a causa della mancanza di capacità diagnostiche precoci. Ciò conferisce un’importanza significativa ai programmi di screening, che hanno la capacità di rilevare il cancro al seno nelle sue fasi iniziali.
Le soluzioni software esistenti, denominate Mammo CAD, sono state commercializzate per un certo numero di anni – tentando di assistere i mammografi nell’individuazione di lesioni sospette nelle scansioni mammografiche. Sfortunatamente, il gran numero di falsi allarmi, insieme a un cartellino del prezzo che ha collocato questi prodotti alla portata delle sole economie sanitarie più ricche, non ha portato a un’adozione diffusa a livello globale.
L’algoritmo di mammografia di Zebra-Med mira a cambiare quella dinamica, fornendo un prodotto di supporto alle decisioni cliniche all’avanguardia in un punto di prezzo senza precedenti. La prima versione da rilasciare supporta dispositivi Hologic 2D e Zebra Medical Vision prevede di aggiungere il supporto per fornitori aggiuntivi e il supporto 3D nel corso del 2019. L’algoritmo amplia l’analitica di imaging “All-In-One” AI1 di Zebra-Med pacchetto, che ha già analizzato più di 1 milione di scansioni in oltre 5 Paesi.