Tag Archives: acquisizione

Medtronic acquisisce Mazor Robotics

Medtronic e Mazor Robotics hanno annunciato che le società sono entrate in una fusione definitiva accordo in base al quale Medtronic acquisirà tutte le azioni ordinarie in circolazione di Mazor per 58,50 dollari per Azione Depository Americana, o 29,25 dollari per azione ordinaria, in contanti, per un totale di circa 1,64 miliardi di dollari, o 1,34 miliardi dollari al netto della quota esistente di Medtronic in Mazor e denaro acquisito. I consigli di amministrazione di entrambe le società hanno approvato all’unanimità la transazione.
L’acquisizione di Mazor da parte di Medtronic rafforza la posizione di Medtronic come leader globale nelle tecnologie abilitanti per la chirurgia della colonna vertebrale e guida la visione di Mazor Robotics di portare la sua tecnologia di base in prima linea nel mercato globale. La tecnologia proprietaria della piattaforma principale Mazor, compreso il sistema di guida robotica Mazor X, Mazor X, e il sistema di guida chirurgica Renaissance, stanno trasformando la chirurgia spinale da procedure a mano libera a accurate e all’avanguardia , procedure guidate. Combinando la tecnologia di imaging della spina dorsale, la navigazione e la tecnologia di imaging intraoperatorio di Medtronic con i sistemi di chirurgia robotica assistita di Mazor, Medtronic intende offrire una soluzione procedurale completamente integrata per la pianificazione chirurgica, l’esecuzione e la conferma. Le aziende prevedono di presentare questa integrazione tecnologica al prossimo meeting annuale NASS 2018 a Los Angeles.
“Riteniamo che le procedure assistite da robot siano il futuro della chirurgia della colonna vertebrale, aumentando le capacità dei chirurghi di eseguire procedure complesse con maggiore precisione, coerenza e controllo.Medic si impegna ad accelerare l’adozione della chirurgia assistita da robot e trasformare la cura della colonna vertebrale attraverso soluzioni procedurali che integrare impianti, tecnologie biologiche e tecnologie abilitanti “, ha dichiarato Geoff Martha, vicepresidente esecutivo e presidente del gruppo di terapie rigenerative presso Medtronic. “L’acquisizione di Mazor aggiunge sistemi di guida assistiti da robot al nostro portafoglio in espansione di tecnologie abilitanti, e intendiamo coltivare ulteriormente l’eredità di Mazor dell’innovazione nella robotica chirurgica con il sito e il team in Israele come base per la crescita futura”.
Questa transazione si basa su una relazione nata a maggio 2016 nell’ambito di un accordo strategico e di investimento azionario in più fasi tra Medtronic e Mazor. Nel mese di agosto 2017, Medtronic ha ampliato la partnership per diventare distributore esclusivo in tutto il mondo del sistema Mazor X, portando al successo l’installazione di oltre 80 sistemi Mazor X sin dal lancio. Con l’annuncio di oggi che riunisce le due società, Medtronic mira ad accelerare l’avanzamento e l’adozione di RAS in colonna vertebrale a beneficio dei pazienti, dei fornitori e del sistema sanitario in generale.
“Oggi è una giornata storica per la chirurgia della colonna vertebrale e un evento determinante nell’evoluzione del mercato, e voglio ringraziare e ringraziare tutti coloro il cui contributo e fede sono stati così importanti e importanti per il nostro successo”, ha dichiarato Ori Hadomi, CEO di Mazor Robotica. “La completa integrazione del team Mazor e del portafoglio di prodotti in Medtronic massimizzerà il nostro impatto a livello globale attraverso i canali di Medtronic, migliorerà la posizione di leadership dei nostri sistemi sul mercato e guiderà la realizzazione della nostra visione per guarire attraverso l’innovazione.”
L’acquisizione dovrebbe concludersi durante il terzo trimestre fiscale di Medtronic che si concluderà il 25 gennaio 2019, subordinatamente al soddisfacimento delle consuete condizioni di chiusura, inclusa la ricezione di autorizzazioni regolamentari e l’approvazione degli azionisti di Mazor. Si prevede che la transazione sarà modestamente diluitiva rispetto agli utili rettificati per azione fiscale 2019 di Medtronic, ma data la forza attuale dell’attività di Medtronic, la società prevede di assorbire la diluizione.
Coerentemente con i suoi obiettivi finanziari a lungo termine, Medtronic prevede che l’acquisizione generi un rendimento a due cifre sul capitale investito entro il quarto anno, con un contributo crescente in seguito.
I consulenti finanziari di Medtronic per la transazione sono Perella Weinberg Partners LP e Goldman Sachs & Co. LLC, con Meitar Liquornik Geva Leshem Tal e Ropes & Gray LLP in qualità di consulenti legali. Il consulente finanziario di Mazor è J.P. Morgan Securities LLC, Duff & Phelps LLC, con Kirkland & Ellis LLP e Luchtenstein Levy Wiseman Law office in qualità di consulente legale.