Tag Archives: accenture

Sanofi presenta Uwell

Nasce Uwell, la prima piattaforma digitale che integra servizi innovativi e contenuti educazionali personalizzati per la salute e il benessere quotidiano. Iscriversi è facilissimo: è sufficiente accedere al sito www.uwell.it da pc o scaricare l’app su Android e Apple e creare un profilo per sé e per i propri figli.
La prima versione della piattaforma Uwell include una serie di funzionalità tra cui il “Profilo Salute”, un luogo dove annotare le informazioni importanti relative alla propria salute, come la tessera sanitaria, date e richiami delle vaccinazioni, allergie e molto altro. La funzionalità “Agenda” ricorda appuntamenti e orari di assunzione dei farmaci, l’“Armadietto digitale dei medicinali” ne segnala la scadenza e ne ricorda in modo semplice caratteristiche, proprietà e avvertenze di utilizzo. Con Uwell è possibile ricevere un medicinale a casa in 60 minuti grazie all’area “Servizi Farmacia” che, inoltre, geolocalizza quella più vicina e aperta in un preciso momento, segnalando tutti i servizi specifici offerti. Uwell è anche una fonte ricca e certificata di contenuti educazionali utili.
Uwell sarà costantemente aggiornata e ampliata con nuovi servizi orientati a soddisfare le necessità di salute delle persone. Partner per il design e lo sviluppo di Uwell è Accenture Interactive, agenzia digitale che continuerà a lavorare al fianco di Sanofi per la futura evoluzione del progetto.
Accenture Interactive ha collaborato con Sanofi nella definizione, valutazione e configurazione del modello di business correlato al nuovo servizio e sta curando la progettazione della piattaforma, occupandosi anche dello sviluppo e della gestione delle attività connesse, oltre ad aver sostenuto il lancio commerciale del progetto con attività di marketing dedicate.
Il progetto si sviluppa in diverse fasi, con l’obiettivo di evolvere e rispondere sempre meglio alle necessità delle utenti. Inizialmente si concentra sul contesto italiano, con l’intenzione di allargare in futuro il bacino di utenza della piattaforma ad altri Paesi.
“Ad oggi Uwell è la piattaforma più innovativa del settore sanitario,” ha affermato Fabio Mazzotta, General Manager BU Consumer Healthcare Sanofi Italia e Malta. “Siamo molto fieri di lanciare un programma così rivoluzionario, che offrirà servizi altamente personalizzati, creati partendo dai bisogni dei cittadini. Puntiamo a formare e incoraggiare le persone a occuparsi del proprio benessere, semplificando il loro rapporto quotidiano con la salute. Nel prossimo futuro, Uwell si arricchirà di nuovi servizi e funzionalità, per migliorare ulteriormente l’esperienza delle persone. Crediamo che Accenture Interactive abbia le capacità e le risorse necessarie per affiancarci nella realizzazione di questo ambizioso progetto”.
“Le aziende biofarmaceutiche leader come Sanofi hanno la lungimiranza di ideare soluzioni in grado di rispondere alle aspettative in continua evoluzione dei consumatori nell’ambito della salute e del benessere, tenendo conto del processo di consumerizzazione che sta cambiando il mercato sanitario,” ha dichiarato Alessandro Diana, Managing Director di Accenture Interactive Italia. “È un momento entusiasmante per Sanofi, che sta realizzando un progetto fortemente innovativo, in grado di abilitare nuove esperienze che mettono la persona al centro e di semplificare l’approccio alla salute.”

DHL e Accenture portano la blockchain nell’industria logistica del settore farmaceutico

La tecnologia blockchain, già diffusa in ambito finanziario, ha enormi potenzialità nel mondo dell’industria logistica, in particolare nel settore della farmaceutica: la complessità delle transazioni globali rende infatti indispensabile un maggior controllo sul processo di distribuzione. DHL ha presentato in … Per saperne di più

Innovazione tecnologica al servizio dei pazienti affetti da SLA

 Royal Philips e Accenture hanno annunciato lo sviluppo di un prototipo software che, collegando uno schermo indossabile alla tecnologia Emotiv Insight Brainware, consente ai pazienti affetti da Sclerosi Laterale Amiotrofica e altre malattie neurodegenerative di comandare autonomamente alcuni dispositivi elettronici … Per saperne di più