Print Friendly, PDF & Email

“Siemens Healthineers continua a posizionarsi come azienda leader per l’offerta di formazione professionale. Ecco perché stiamo investendo in strutture di formazione aggiornate e ampliando la nostra capacità. È un chiaro impegno per la leadership nell’innovazione e per Erlangen come sede di attività commerciali”, afferma André Heinz, responsabile Risorse umane di Siemens Healthineers.

“Il nostro centro di formazione è un’importante opportunità per continuare a sviluppare l’area Siemens Healthineers nel nord di Erlangen. Siamo molto premurosi nel progettare le transizioni dallo spazio pubblico allo spazio semi-pubblico e allo spazio aziendale chiuso e vogliamo offrire alla gente di Erlangen e Siemens Healthineers una qualità del tempo molto migliore trascorsa lungo la strada sull’Allee am Röthelheimpark e nelle viuzze e nei cortili interni della nostra zona. Stiamo investendo in una buona architettura, quindi gli edifici saranno un punto culminante e stiamo lavorando a stretto contatto con il dipartimento di costruzione della città di Erlangen e il comitato consultivo dell’architettura. Insieme vogliamo creare uno spazio per lavorare e vivere in cui sia semplicemente divertente essere presenti”, aggiunge Heinz Mayer, capo del settore immobiliare di Siemens Healthineers.

Siemens Healthineers sta progettando di costruire un altro centro di formazione a Erlangen per aggiungere più spazio in cui può formare i propri dipendenti di servizio e fornire formazione professionale ai giovani. La società prevede di investire qui circa 58 milioni di euro nei prossimi tre anni. L’edificio sarà collegato sul lato est al centro di formazione esistente Siemens Healthineers. Una volta ottenuti tutti i permessi, la costruzione del sito di circa 2.600 metri quadrati potrebbe iniziare all’inizio del 2020.
Il nuovo centro di formazione Erlangen sarà utilizzato sia per il programma di formazione professionale dell’azienda sia per una formazione più avanzata per i dipendenti dell’assistenza. Siemens Healthineers intende inoltre che l’edificio aggiuntivo sia un sito di apprendimento innovativo in cui nuovi contenuti per la formazione professionale, come le basi della digitalizzazione, della stampa 3D e della robotica, possano essere insegnati utilizzando l’apparecchiatura appropriata. Le aule saranno attrezzate secondo i più recenti standard digitali allo scopo e consentiranno anche di offrire più corsi su Internet rispetto a prima. I dipendenti dell’assistenza saranno in grado di apprendere la manutenzione e la riparazione delle più moderne attrezzature mediche; il personale tecnico formerà il corretto funzionamento di attrezzature e software. Siemens Healthineers ha investito per decenni nella formazione dei suoi dipendenti di servizi interni a tutti i livelli su come assistere e supportare i clienti in questioni tecniche. Qui la digitalizzazione richiederà nuovi metodi, tecnologie e attrezzature di formazione innovativi affinché l’azienda possa continuare a offrire ai clienti un servizio di alta qualità. Il nuovo edificio fornirà una vasta gamma di opzioni per metodi di formazione innovativi, come corsi di formazione sulla realtà virtuale, corsi di formazione guidati da istruttori virtuali e molto altro.

L’organizzazione di formazione professionale di Siemens Healthineers è stata espulsa da Siemens AG all’inizio del 2018 e istituita come programma separato. Circa 130 giovani inizieranno la loro formazione professionale o un corso di studi a doppio binario presso Siemens Healthineers a settembre 2019. Circa il 30% di loro sono donne. Circa all’80 percento, l’accento sarà posto sulle professioni tecniche e informatiche. Circa il 20 percento delle aree di formazione professionale sarà occupato da studenti in programmi a doppio binario con istituti di livello universitario. La formazione professionale si concluderà con un diploma della Camera dell’industria e del commercio; gli studenti dual-track si laureeranno con un Bachelor of Arts, Bachelor of Engineering o Bachelor of Science.

Share Button