Print Friendly, PDF & Email

Siemens Healthineers AG ha completato l’acquisizione del 100 percento di Corindus Vascular Robotics, Inc. con decorrenza 29 ottobre 2019. Prima della chiusura dell’acquisizione, Corindus ha tenuto un’assemblea degli azionisti il ​​25 ottobre 2019, in cui l’87,5 percento degli azionisti ha approvato l’acquisizione. Le autorità governative competenti in precedenza avevano concesso le autorizzazioni necessarie per completare l’acquisizione.

“Con il completamento dell’acquisizione, stiamo aprendo un nuovo campo per la nostra attività Advanced Therapies, attingendo ai mercati in crescita adiacenti con un grande potenziale per il futuro. Stiamo facendo un importante passo avanti nella fase di upgrade della nostra strategia 2025”, ha dichiarato Bernd Montag, CEO di Siemens Healthineers AG.

“La combinazione del forte portafoglio di tecnologie mediche di Siemens Healthineers con le sue piattaforme e soluzioni digitali, insieme alla piattaforma di robotica di precisione di Corindus, ha il potenziale di trasformare la fornitura di assistenza sanitaria in modo che, insieme, possiamo fornire cure migliori a costi inferiori”, ha affermato Mark J. Toland, ex presidente e amministratore delegato di Corindus. Toland continuerà a gestire l’attività all’interno di Siemens Healthineers.

Corindus ora fa parte del segmento di reporting Advanced Therapies. Con sede a Waltham, nel Massachusetts, la società sviluppa, produce e vende una piattaforma assistita da robot. Attualmente è l’unico sistema robotizzato approvato dalla FDA e marcato CE per interventi endo-vascolari coronarici e periferici vascolari. Aiuta i medici a controllare con precisione cateteri guida, fili guida, impianti a palloncino o stent tramite imaging integrato. Il medico non deve stare direttamente al tavolo di angiografia come è prassi corrente, ma può controllare la procedura con un modulo di controllo separato ed è quindi esposto a meno radiazioni.

Le procedure minimamente invasive assistite da robot hanno il potenziale per ridurre i tempi di trattamento, aumentare la precisione durante il trattamento, aumentare i livelli di standardizzazione nelle procedure cliniche e infine migliorare i risultati clinici. Corindus è attualmente una delle aziende leader che offre una piattaforma di trattamento robotizzata per i principali mercati terapeutici vascolari.

Share Button