ResMed lancia AirFit F30

Print Friendly, PDF & Email

ResMed ha lanciato AirFit F30; la sua prima mascherina a viso intero e a contatto minimo per la ventilazione meccanica a pressione positiva continua che costituisce l’ultimissima aggiunta alla sua linea di mascherine AirFit che aiutano gli utenti a ridurre i segni sul viso, indossare gli occhiali a letto e rannicchiarsi più vicini alla persona con cui condividono il letto.
Diversamente dalla maggior parte dei cuscinetti delle mascherine a viso intero tradizionali, quelli di AirFit F30 poggiano al di sotto del ponte nasale prevenendo i segni rossi e l’irritazione sul dorso nasale e riducendo la sensazione di claustrofobia per alcune delle persone che indossano mascherine a viso intero.
AirFit F30 presenta anche l’ultima ventola QuietAir di ResMed, quindi è più silenziosa del rumore ambientale. Inoltre, le clip magnetiche rendono la maschera veloce e facile da indossare e da togliere, mentre un copricapo di misura unica assicura una calzata accurata e al primo utilizzo.
Rispetto alla maschera integrale full-down a contatto ridotto, l‘80% degli utenti afferma che AirFit F30 è più facile da usare, mentre il 66% afferma che AirFit F30 ha una vestibilità più stabile e una tenuta migliore.
Con solo due misure di cuscino e un copricapo, AirFit F30 si adatta al 93% degli utenti in uno studio ResMed. I raccordi rapidi e precisi con meno unità di stoccaggio possono aiutare i fornitori di apparecchiature mediche domestiche a ottenere una maggiore soddisfazione del paziente , setup paziente di successo e gestione dell’inventario più semplice.
“AirFit F30 è una soluzione vantaggiosa per i pazienti con apnea del sonno e HME e l’aggiunta perfetta al portfolio di maschere CPAP di ResMed”, ha dichiarato Jim Hollingshead, Presidente di ResMed’s Sleep business. “Offre una vestibilità più facile, più silenziosa e più stabile per chi indossa la maschera integrale, mentre le HME possono godere di configurazioni più veloci e una gestione più semplice dell’inventario con una maschera progettata per adattarsi la prima volta, sempre.”

Share Button