Print Friendly, PDF & Email

Prenotare una visita o un esame alla Clinica Fornaca non è mai stato così facile. Il merito è del nuovo sistema di prenotazione on line entrato in funzione con l’inizio dell’estate: «In qualsiasi momento della giornata ci si può collegare al sito e, dopo la compilazione del form di prenotazione, scegliere la prestazione desiderata, lo specialista preferito, il giorno e l’orario più funzionali alle proprie esigenze. Il tutto, conoscendo anche l’importo preciso del costo della visita o dell’esame in oggetto», spiega l’ingegner Annamaria Atalanta dei Sistemi informativi di Humanitas Torino, responsabile del progetto di prenotazione online.

«La possibilità di prenotare on line rappresenta un importante strumento di innovazione per l’area ambulatoriale della Clinica», sottolinea la dottoressa Cristina Marchese, responsabile della Gestione operativa dell’Area ambulatoriale della Clinica Fornaca. «È un nuovo servizio in più per i pazienti – prosegue – nonché un grosso aiuto anche alla Gestione operativa perché consente un’agile rintracciabilità e gestione delle prenotazioni effettuate. Dopo le innovazioni registrate nel corso dell’ultimo anno nell’ambito della refertazione, il nuovo sistema rappresenta infine per i nostri medici un ulteriore strumento di semplificazione e vicinanza con i pazienti».

«Il progetto è partito dall’analisi delle tante ricerche condotte on line dai pazienti su medici e prestazioni – aggiunge l’ingegner Augusta Tralli, responsabile della Qualità di Humanitas Torino -: in quella fase è emersa la necessità di un percorso guidato che portasse con estrema semplicità all’individuazione e alla scelta di quanto ricercato». La nuova formula di prenotazione non sostituisce quella telefonica già esistente, ma finisce con l’alleggerire notevolmente il traffico in entrata al call center. «A breve – aggiunge ancora l’ingegner Tralli – sarà inoltre possibile eseguire il pagamento online al termine della prenotazione».

Per poter beneficiare del nuovo servizio di prenotazione on line della Clinica Fornaca, occorre semplicemente registrarsi fornendo alcuni dati personali: «Tra questi – conclude l’ingegner Atalanta – è necessario fornire il proprio codice fiscale, sarà quest’ultimo a identificare il paziente e a consentirgli di legare al proprio account anche gli eventuali familiari e le loro prenotazioni». La registrazione consentirà infine al paziente di ricevere le mail con le indicazioni connesse alla prestazione richiesta nonché le possibili ulteriori comunicazioni a essa legate.

Share Button