Print Friendly, PDF & Email

Royal Philips ha annunciato che il Taipei Veterans General Hospital utilizzerà la soluzione IntelliSite Pathology di Philips per trasformare l’esame del tessuto patologico in diagnostica digitale. Consentendo la visualizzazione remota dei campioni di tessuto all’interno di una rete di patologia virtuale attraverso le sedi ospedaliere, la soluzione di patologia IntelliSite di Philips aiuterà TPVGH a creare il primo dipartimento di patologia completamente digitalizzato di Taiwan, con l’obiettivo di migliorare la sicurezza dei pazienti e migliorare la qualità delle diagnosi, portando così per migliorare i risultati dei pazienti.

Il cancro è la principale causa di morte a Taiwan. La patologia svolge un ruolo fondamentale nel rilevamento e nella diagnosi di un’ampia varietà di malattie, incluso il cancro. I campioni di tessuto vengono esaminati per determinare se le cellule del tessuto sono maligne e di conseguenza per guidare le decisioni di trattamento. Una diagnosi rapida e un trattamento personalizzato efficace hanno un impatto significativo sui pazienti e sulle loro famiglie.

La revisione patologica del tessuto del paziente è stata storicamente eseguita al microscopio. Utilizzando la soluzione IntelliSite Pathology di Philips con l’Ultra-Fast Scanner, TPVGH sarà ora in grado di digitalizzare campioni di tessuto in modo che i patologi possano rivedere, interpretare, analizzare e condividere immagini digitali. Il sistema di gestione delle immagini che fa parte della soluzione IntelliSite Pathology di Philips consente loro di consultare istantaneamente i colleghi o di presentare comodamente le immagini durante le riunioni del team multidisciplinare, senza la necessità di trasportare fisicamente vetrini patologici o campioni di tessuto.

“Philips Taiwan continua ad aiutare Taiwan nella realizzazione di soluzioni sanitarie intelligenti e avanzate”, ha affermato Richard Hu, direttore generale di Philips Taiwan. “La digitalizzazione della patologia in modo che i campioni di tessuto possano essere visualizzati da remoto, ovunque siano necessari, non solo migliorerà l’efficienza e la qualità del laboratorio, ma migliorerà anche la sicurezza del paziente.”

Oltre all’uso clinico, le immagini digitali verranno archiviate in repository di immagini e utilizzate per insegnare agli studenti di patologia o utilizzate per la ricerca medica, inclusa la ricerca sul cancro.

La soluzione di patologia IntelliSite di Philips è progettata per scopi diagnostici in vitro, aiutando i patologi a rivedere e interpretare le immagini digitali delle diapositive di patologia chirurgica preparate da campioni di tessuto fissati con paraffina fissati in formalina. Ha un’autorizzazione di accesso al mercato in oltre cinquanta Paesi, inclusa la recente autorizzazione di mercato a Taiwan.

Share Button