Ospedale di Piove di Sacco: inaugurati i nuovi spazi del Pronto Soccorso

Print Friendly, PDF & Email

Taglio del nastroper il nuovo Pronto soccorso dell’Ospedale Immacolata Concezione di Piove di Sacco (Padova) che serve il bacino della Saccisica con una popolazione di 54.000 abitanti. La ristrutturazione è frutto di un investimento economico regionale di 4.025.000 euro e ha comportato un notevole incremento della superficie con la creazione di nuovi locali e aree dedicate.
In particolari sono stati realizati, un’ampia e accogliente camera calda, una sala d’attesa per pazienti in grado di camminare con annesso locale per l’attesa dei pazienti in età pediatrica, una sala d’attesa per pazienti in barella, un ampio locale per il triage, un’area ambulatoriale dedicata alla gestione dei pazienti, e un’area per l’Osservazione Breve Intensiva con 16 posti letto.
Oltre alle nuove barelle, vi sono nuove apparecchiature: 16 monitor con centralina di monitoraggio, 5 elettrocardiografi, 2 defibrillatori, 1 carrello scaldaliquidi, 8 pompe siringa, 2 pompe infusionali. È stato inoltre installato un adeguato impianto di sorveglianza con 17 telecamere che garantiscono la sicurezza sia degli ambienti sia degli assistiti.
Oltre alla ristrutturazione e all’ampliamento dei locali è prevista un’importante riorganizzazione delle attività per la quale si è già ottenuto un significativo incremento del personale infermieristico e di operatori sociosanitari: quattro infermieri e tre operatori sociosanitari sono già stati acquisiti per assicurare un’adeguata assistenza h24 dei pazienti in tutte le fasi gestionali.

Share Button