Print Friendly, PDF & Email

Tre candidati, tutti ritenuti idonei dalla Commissione della concorrenza, hanno preso parte alla procedura di selezione per la posizione di Primario presso il reparto di Neurologia dell’Ospedale provinciale di Bolzano.
La scelta di nominare Francesco Teatini (nella foto) si è basata sulla sua eccellente conoscenza delle malattie neurologiche e sulla sua visione dell’assistenza neurologica nell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige – sia sotto il profilo clinico che organizzativo, con un approccio multidisciplinare ed interprofessionale. Il fatto che Teatini abbia esperienza in management è stato un altro punto a suo favore.
Francesco Teatini è specialista in neurologia dal 1994 e, dopo aver lavorato presso l’allora Azienda sanitaria di Merano e presso l’Ospedale Chiarenzi di Zevio (Verona), dal gennaio 1996 ha ricoperto diverse posizioni presso il reparto di Neurologia dell’Ospedale di Bolzano. Teatini è stato Direttore del day hospital della Neurologia, Responsabile del Centro di Sclerosi Multipla, Vice-primario del reparto di Neurologia e, da maggio 2018, Primario facente funzioni.
Francesco Teatini vanta una lunga lista di pubblicazioni scientifiche e una formazione biennale in statistica avanzata, settore MuST, una specializzazione in psicoterapia presso l’Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona nonché il corso di management per dirigenti dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige.
La delibera di nomina prevede che l’incarico al nuovo Primario decorra dalla data di approvazione di quest’ultima. La durata dell’incarico è di cinque anni.

Share Button