Print Friendly, PDF & Email

Merz ha annunciato i piani per una nuova struttura aziendale che consentirà alla società di affrontare meglio le esigenze di clienti e pazienti, di abbreviare i cicli delle innovazioni e di sfruttare nuove opportunità di mercato.

La nuova struttura organizzativa consisterà in tre unità operative indipendenti: Merz Aesthetics, Merz Therapeutics e Merz Consumer Care.

Questa nuova struttura consentirà una maggiore attenzione al cliente specializzato e aumenterà l’agilità operativa e la velocità sul mercato. La creazione di tre attività separate dovrebbe continuare ad alimentare la forte crescita registrata in tutte le aree di attività nell’esercizio finanziario 2018/19.

“Abbiamo raggiunto ottimi risultati in tutte le nostre attività principali nell’anno fiscale 2018/19 completato più di recente. Questo è il momento giusto per noi per strutturare le nostre operazioni in tre attività indipendenti completamente focalizzate sui loro specifici clienti e bisogni del mercato, “Afferma Philip Burchard, Amministratore delegato del Gruppo Merz.” Da questa posizione di forza, ogni singola impresa avrà più indipendenza, responsabilità e responsabilizzazione per guidare la crescita sostenibile a lungo termine”.

Merz Aesthetics opererà esclusivamente nel campo dell’estetica medica e si concentrerà sul servizio alle esigenze dei clienti in un ambiente in rapido cambiamento e dinamico. Questa attività mira a una forte presenza e performance in tutti i principali mercati globali e continuerà a offrire un portafoglio completo di iniettabili, dispositivi a base di energia e cura della pelle professionale. Bob Rhatigan è stato nominato CEO di Merz Aesthetics e continuerà a lavorare a Raleigh.

Merz Therapeutics genererà una pipeline sostenibile a lungo termine incentrata sullo spazio dei disturbi del movimento e sul nostro prodotto principale di neurotossina, Xeomin. Le priorità aziendali saranno di continuare a soddisfare le esigenze dei pazienti e degli operatori sanitari, incluso il lancio di nuove indicazioni e l’aggiunta di nuovi prodotti per creare un portafoglio. Stefan Brinkmann è stato nominato CEO di Merz Therapeutics e continuerà a lavorare a Francoforte, in Germania.

Merz Consumer Care si concentrerà su nuove opportunità di crescita al fine di espandere il suo successo in nuove aree e rafforzare la sua cultura agile e orientata al cliente in quanto attività di largo consumo; Consumer Care continuerà a perseguire posizioni di mercato di punta in tutte le sue categorie di prodotti con i suoi marchi di punta tetesept e Merz Spezial. Frank Baldauf rimane nel ruolo di CEO di Merz Consumer Care e continuerà a lavorare a Francoforte, in Germania.

Questi nuovi ruoli di leadership entreranno in vigore dal 1 ° gennaio 2020. Merz prevede di essere pienamente operativo nella nuova struttura aziendale all’inizio dell’esercizio fiscale 2020/21.

Mentre ogni azienda sarà guidata da team di leadership pienamente abilitati, tutte e tre le attività continueranno a operare come parte del gruppo Merz, sotto la governance del Consiglio degli azionisti e del Consiglio di vigilanza di Merz e sotto la proprietà degli azionisti della famiglia Merz. Philip Burchard continuerà a ricoprire il ruolo di CEO del Gruppo Merz, ricoprendo contemporaneamente il ruolo di Presidente del Consiglio degli Azionisti, con effetto dal 1 ° novembre 2019.

Merz ha registrato entrate totali per 1.094 milioni di euro per l’esercizio fiscale 2018/19. Complessivamente, le entrate di Merz sono cresciute del 6,8% rispetto all’anno precedente. Le aree di core business sono cresciute del 13,5% rispetto all’anno precedente e hanno rappresentato circa il 90% delle entrate totali; le entrate derivanti dalle licenze di memantina e dalle attività di produzione a contratto costituivano il resto. Tutte e tre le aziende hanno guadagnato quote di mercato in quanto sono cresciute più velocemente dei rispettivi mercati. Per l’anno fiscale 2018/19, gli utili prima degli interessi e delle imposte sono aumentati a 137,5 milioni di EUR.

“Le nostre solide prestazioni finanziarie nell’anno fiscale 2018/19 dimostrano che siamo sulla buona strada con la nostra strategia globale come azienda sanitaria focalizzata ma ben diversificata”, afferma Philip Burchard, Amministratore delegato del Gruppo Merz. “Merz ha continuato a sviluppare la sua posizione di leadership ed espandere la sua quota di mercato nei settori dell’estetica medica, della terapia con neurotossine e dei prodotti per la cura dei consumatori. Rafforzando e sviluppando ciascuna di queste aree di interesse come imprese indipendenti, siamo fiduciosi che continueremo a sviluppare questo successo negli anni a venire.”

Share Button