MED-EL presenta OTOPLAN

Print Friendly, PDF & Email

In occasione della 15° edizione del Congresso Internazionale sugli Impianti Cocleari, MED-EL ha presentato OTOPLAN, un software all’avanguardia per la pianificazione degli interventi otologici.
OTOPLAN di MED-EL rappresenta un’ulteriore passo avanti nel campo della tecnologia medica, confermando l’impegno dell’azienda nell’offrire soluzioni sempre più innovative e personalizzate, che consentano di migliorare la vita dei pazienti affetti da sordità.
“OTOPLAN è il risultato di anni di ricerca sulle soluzioni per l’udito e siamo orgogliosi di portare questa rivoluzione sul mercato” ha affermato David Rätz, Director of Product Management di MED-EL. “Questo software consente di personalizzare l’impianto cocleare, adattandolo alle esigenze del paziente e alla sua anatomia, assicurandogli il massimo dei benefici.”
Il software è stato sviluppato interamente da MED-EL e dal team di esperti di navigazione chirurgica e sistemi robotici di CAScination AG.
Questo strumento consente di pianificare l’intervento consentendo ai chirurghi di mappare l’anatomia del paziente in tempo reale, prima ancora di effettuare l’incisione. Grazie a OTOPLAN, infatti, è possibile effettuare rapidamente un’anamnesi specifica del paziente, con una ricostruzione di immagini in 3D e fotografare i dettagli anatomici del paziente.
Nel caso specifico degli impianti cocleari, OTOPLAN supporta i chirurghi nel processo di scelta degli elettrodi da andare ad inserire, selezionando tra il portfolio MED-EL, quelli che più si adattano alle specifiche anatomiche del paziente.
“Insieme a CAScination lavoriamo per sviluppare gli strumenti chirurgici del futuro per gli interventi chirurgici. Con OTOPLAN dotiamo i professionisti di una tecnologia che consente di mappare ogni singolo caso in 3D, dando loro la possibilità di prendere importanti decisioni in tempo reale, garantendo all’intervento il risultato migliore” ha concluso David Rätz.
L’evoluzione dell’Impianto Cocleare si declina in tre dimensioni: tecnologia, natura e personalizzazione. L’aspetto tecnologico è alla base di ogni Impianto Cocleare, il cui funzionamento si basa sull’elaborazione del segnale, la tecnologia degli elettrodi, il consumo energetico e la compatibilità MRI. Da oltre 20 anni MED-EL ha inserito un altro aspetto importante, ovvero la riproduzione di suoni il più naturale possibile, grazie al mirroring, e ha introdotto concetti fondamentali come la conservazione dell’udito, la stimolazione elettrica/acustica combinata, la funzione FineHearing e la copertura cocleare completa. Questo ha portato ad una migliore comprensione di linguaggio e ad una qualità del suono più naturale, rendendolo sempre più simile all’udito naturale.

Nessun articolo correlato
Share Button