ADHEAR

MED-EL presenta ADHEAR

Print Friendly

MED-EL ha annunciato il lancio di ADHEAR, la soluzione a conduzione ossea che segnerà il futuro nel campo delle tecnologie per la cura della perdita dell’udito. Questa tecnologia innovativa offre una soluzione a conduzione ossea non chirurgica per trattare l’ipoacusia trasmissiva.
ADHEAR è la soluzione adatta per i pazienti con perdita dell’udito trasmissiva senza dover ricorrere, per scelta o necessità ad intervento chirurgico. Questa nuova tecnologia é costituita da due componenti esterne: un adesivo e un processore audio.
Il processore audio capta le onde sonore, le converte in vibrazioni e le trasmette all’osso attraverso un adesivo che viene applicato dietro l’orecchio. L’osso trasferisce quindi le vibrazioni attraverso il cranio direttamente all’orecchio interno dove vengono processate come normali suoni. Proprio perché utilizza le ossa del cranio, questa è la soluzione migliore per trattare coloro che presentano una sordità trasmissiva medio-lieve, generalmente causate da lesioni al timpano, al canale uditivo o all’orecchio medio e soprattutto per i pazienti più piccoli.
ADHEAR si applica in modo del tutto naturale e non invasivo alla cute, così che anche i bambini affetti da ipoacusia trasmissiva possano beneficiare di tutti i vantaggi che questa soluzione offre, consentendo loro un normale sviluppo psico-fisico e comunicativo sin dalla più giovane età.
“MED-EL è sempre in prima linea quando si tratta di sviluppare tecnologie innovative e ADHEAR ne è la conferma. Questa soluzione va ad aggiungersi alla vasta gamma di prodotti di alta qualità creati per risolvere i problemi uditivi”, ha affermato la Dottoressa Ingeborg Hochmair, CEO di MED-EL. “Grazie a questa tecnologia si apre un intero mondo di suoni a tutti coloro che sono affetti da ipoacusia trasmissiva. Questo é un altro passo avanti per aiutare sempre più pazienti a superare l’ostacolo comunicativo che la sordità comporta.”
MED-EL ha acquisito la tecnologia del dispositivo dalla società di dispositivi medici svedese Otorix nel 2016 e ha poi ulteriormente sviluppato ADHEAR nella sua sede a Innsbruck, in Austria.

Share Button