KATIA-MODIFICATA-e1504703227641

LOVE THE BEAT, il tuo cuore conta!

Print Friendly, PDF & Email

LOVE THE BEAT, il tuo cuore conta! è la campagna di prevenzione della GSD FOUNDATION sulle patologie cardiovascolari, organizzata per la Giornata mondiale del Cuore che si terrà il 29 settembre.
Per questa occasione tutte le strutture del Gruppo verranno coinvolte dal 25 al 29 settembre in una serie di iniziative di sensibilizzazione e informazione a sostegno della ricerca sul cuore.
All’interno di ciascun ospedale del Gruppo verrà allestito un corner solidale, aperto a tutti, presso il quale verranno distribuiti gratuitamente libretti informativi sulla cura e la salute del cuore. Sarà anche possibile trovare alcuni gadget a supporto della ricerca per migliorare la cura delle malattie cardiovascolari.
Inoltre, nella giornata di venerdì 29 settembre, l’Istituto Ortopedico Galeazzi offrirà ai pazienti una valutazione del rischio cardiovascolare. L’esame verrà effettuato dalle 9 alle 15.
Love the Beat prende il volto dell’artista Katia Follesa come testimonial e madrina che ci racconta, durante tutta la settimana, la sua storia di cuore e perché ha scelto di sostenere la nostra ricerca.
Gli obiettivi principali della GSD Foundation sono rivolti a raccogliere e indirizzare risorse economiche allo sviluppo di progetti di ricerca dando, così, ai propri ricercatori la possibilità concreta di portare avanti il proprio lavoro, e sviluppare cure sempre più innovative e personalizzate.
E’ importante diffondere la cultura della prevenzione e dell’informazione, ma anche la consapevolezza che una cura migliore è possibile grazie a un grande impegno di persone e mezzi che possono contribuire a fornire importanti progressi nel campo della scienza. L’impegno della GSD Foundation è rivolto verso quest’obiettivo e il contributo delle persone è fondamentale per il suo raggiungimento.
La settimana del cuore della GSD Foundation si concluderà in bellezza con uno spettacolo di Fiorello al Teatro degli Arcimboldi – Stasera Fiorello per la Solidarietà, i cui tutti i ricavi verranno devoluti a COR, la Ricerca Italiana sul Cuore.

Share Button