Print Friendly, PDF & Email

FUJIFILM Corporation ha annunciato di aver stipulato un accordo per acquisire medwork GmbH, una società che sviluppa, produce e commercializza strumenti per endoscopia terapeutica e diagnostica. La società sarà una controllata al 100% del gruppo Fujifilm. L’acquisizione segna l’ingresso su vasta scala di Fujifilm nel business degli strumenti endoscopici.

Gli strumenti endoscopici sono dispositivi medici utilizzati in combinazione con endoscopi per applicazioni come la resezione di un tumore nel sistema digestivo e utilizzati nella gastroenterologia e in altri reparti. Sono per lo più prodotti monouso. La richiesta di esami e trattamenti endoscopici minimamente invasivi sta aumentando a livello globale a causa dei suoi bassi ceppi sui pazienti e si prevede che il mercato degli strumenti endoscopici abbia una forte crescita. D’altro canto, anche i bisogni per i prodotti sono diversificati poiché il metodo di esame e trattamento varia a seconda dei paesi e delle regioni. medwork sviluppa, produce e commercializza internamente strumenti endoscopici. Con sede in Germania, l’azienda vanta un’alta qualità dei suoi prodotti, utilizzati nei trattamenti endoscopici sul dotto biliare, sul dotto pancreatico e sul tratto digestivo, e una vasta gamma di prodotti per un’ampia gamma di applicazioni tra cui litotrity, polipectomia e biopsia, distribuita in Europa e Asia, incluso il Giappone. In Europa, l’azienda ha acquisito una solida reputazione offrendo servizi di consegna rapidi, compresa la consegna in giornata, che supportano la richiesta di prodotti medicali.

Nel settore dell’endoscopia, Fujifilm fornisce vari prodotti a livello globale, compresi prodotti progettati per diagnosi facili da usare e ridotti sforzi fisici sui pazienti, nonché sistemi endoscopici che incorporano funzioni di imaging ad alto contrasto per facilitare l’identificazione di piccole lesioni. Le funzioni di imaging ad alto contrasto includono BLI, che evidenzia i vasi sanguigni fini e le strutture nella superficie delle mucose degli organi, e LCI, che accentua le sottili differenze tonali nella colorazione rossa nelle immagini endoscopiche. Per quanto riguarda gli strumenti endoscopici, l’azienda ha fornito strumenti principalmente per il trattamento minimamente invasivo chiamato ESD, progettato per facilità d’uso. L’ultima mossa di Fujifilm per acquisire medwork e trasformarla nella sua controllata al 100% aumenterà significativamente la sua gamma di prodotti nel campo della strumentazione endoscopica. Fujifilm attingerà alle relazioni che ha promosso con i medici in vari paesi attraverso il passato business endoscopico, collaborando con i medici per sviluppare prodotti che soddisfino le loro necessità più che mai e distribuire tali strumenti in tutto il mondo attraverso le reti di vendita globali dell’azienda.

Share Button