policlinico-di-palermo

Eseguita in Sicilia sostituzione intera dell’aorta toraco-addominale

Print Friendly, PDF & Email

Un uomo di 72 anni di Caltanissetta, affetto da ipertensione severa, è stato sottoposto dall’équipe diretta dal dott.
Vincenzo Argano, presso l’unità operativa complessa di Cardiochirurgia del Policlinico Paolo Giaccone di Palermo, alla
sostituzione dell’intera aorta toraco-addominale a causa di una pericolosa lesione dissecante dell’aorta, utilizzando una
nuova tecnica “Ibrida” d’avanguardia.
A causa della notevole estensione delle lesioni, in questo caso, alla chirurgia tradizionale, è stata associata una chirurgia endovascolare percutanea eseguita a paziente sveglio che ha permesso di ridurre significativamente i rischi operatori.
Commentando l’intervento il commissario Fabrizio De Nicola ha dichiarato il suo massimo impegno per potenziare le unità operative all’avanguardia dell’Azienda corredandole con le più moderne tecnologie disponibili e con le assunzioni a tempo indeterminato di personale altamente qualificato.

Nessun articolo correlato
Share Button