Print Friendly, PDF & Email

DiaSorin annuncia di aver ricevuto la certificazione dalla Food and Drug Administation per la vendita nel mercato statunitense del test LIAISON della Calprotectina per la determinazione quantitativa della Calprotectina nei campioni di feci.Dopoil recente annuncio della collaborazione strategica con Meridian Bioscience per la vendita del test Helicobacter pylori, DiaSorin continua l’espansione del proprio pannello di infezioni gastro-intestinali sul mercato statunitense. 

Il test LIAISON della Calprotectina può essere utilizzato in aggiunta ad altri test diagnostici ed alla valutazione delle condizioni generali del paziente, quale valido strumento per la diagnosi delle malattie infiammatorie croniche intestinali, con riferimento in particolare al morbo di Crohn ed alla colite ulcerosa ed al fine distinguere tra questo tipo di patologie e la sindrome dell’intestino irritabile.

Le malattie infiammatorie croniche intestinali sono patologie caratterizzate dalla presenza ricorrente di sintomatologia dolorosa della regione addominale e di diarrea.

I dati clinici disponibili sull’incidenza e la diffusione delle malattie infiammatorie croniche intestinali ne mostrano un incremento costante a livello mondiale, potendo qualificarle oggi come malattie globali.

A causa della sintomatologia delle malattie infiammatorie croniche intestinali, spesso simile ad altre patologie quali la sindrome dell’intestino irritabile, il primo approccio diagnostico è spesso la colonscopia, metodologia costosa e particolarmente invasiva per il paziente. Il test LIAISON della Calprotectina, attraverso la misurazione della Calprotectina nelle feci, risulta un valido aiuto nella diagnosi delle malattie infiammatorie croniche intestinali capace di fornire un risultato accurato, meno invasivo e più economico.

Nel 2018, i volumi di test di Calprotectina nel mercato statunitense sono stati di circa 800.000, con una crescita rispetto all’anno precedente del 30%, sebbene rappresentino solo il 10% del mercato potenziale di questo test inteso come strumento di diagnosi delle malattie infiammatorie croniche intestinali e della sindrome dell’intestino irritabile.

Il test LIAISON della Calprotectina è il secondo test del pannello gastro-intestinale ad ottenere la certificazione FDA ed è disponibile sulla piattaforma automatizzata LIAISON XL che permette un’analisi automatizzata ed accurata offrendo ai propri clienti la possibilità di velocizzare il processo diagnostico e di consolidare l’analisi del medesimo campione per diverse patologie su un’unica piattaforma.

 “Il lancio del test della Calprotectina rappresenta un ulteriore passo per espandere la nostra penetrazione negli ospedali ed ampliare la nostra offerta di test per le infezioni gastro-intestinali sul mercato statunitense.” ha commentato Carlo Rosa, CEO del Gruppo DiaSorin. “Il successo ottenuto da questo pannello, conferma la validità del nostro intento di continuarne l’espansione, rendendolo uno dei nostri principali driver di crescita anche in futuro”

Share Button