Print Friendly, PDF & Email

Il sistema Anapnoguard è un nuovo sistema che monitora continuamente le perdite attorno alla cuffia del tubo endotracheale, regola automaticamente la pressione della cuffia per garantire la tenuta a una pressione minima ed evacua le secrezioni subglottiche mediante aspirazione e risciacquo simultanei.

I dati pubblicati suggeriscono che il sistema AnapnoGuard è in grado di aiutare il personale sanitario nell’attenuare le complicanze legate all’eccessiva pressione della cuffia, all’aspirazione delle secrezioni subglottiche e all’intubazione endobronchiale. I dati dimostrano la rimozione quantitativa delle secrezioni e un’efficace gestione della pressione della cuffia delle vie aeree.

A seguito del trapianto polmonare possono verificarsi gravi rischi e complicanze, con ventilazione meccanica prolungata, aumentando il rischio di colonizzazione e infezioni batteriche. 

“Questa pubblicazione sottolinea quanto sia importante prendere provvedimenti per ridurre le potenziali complicanze nei pazienti ventilati meccanicamente, specialmente nelle popolazioni di pazienti ad alto rischio, come i pazienti sottoposti a trapianto polmonare e a intervento cardiochirurgico. Essa inoltre sottolinea come il sistema AnapnoGuard possa contribuire a risultati positivi in pazienti ventilati a lungo termine. L’azienda è ansiosa di generare ulteriori dati di supporto man mano che l’uso del sistema AnapnoGuard si espande negli Stati Uniti e in Europa” , ha dichiarato il Dott. William Denman, Direttore medico anestesista presso il Massachusetts General Hospital della Harvard Medical School.

Share Button