Print Friendly, PDF & Email

E’ stato presentato a Bologna, in occasione del 50esimo Congresso della Società Italiana di Neurologia, Neurodiem, la piattaforma internazionale online sviluppata da Biogen Healthcare Solutions per fornire ai professionisti delle neuroscienze e ai giornalisti scientifici un Hub di contenuti sempre aggiornati e scientificamente convalidati tramite un processo editoriale indipendente di selezione e pubblicazione.

In un mondo in cui dedicare del tempo all’aggiornamento scientifico può rappresentare una vera e propria sfida per i professionisti della salute e della comunicazione scientifica, Neurodiem, che ha anche ottenuto il patrocinio della Società Italiana di Neurologia, rappresenta una fonte gratuita e immediata di contenuti imparziali nel campo delle neuroscienze, forniti da science writer indipendenti e partner editoriali dotati di comitati scientifici interni che, selezionando autonomamente gli argomenti e i contenuti in base alla rilevanza e ai progressi scientifici della ricerca, ne garantiscono l’assoluta indipendenza editoriale.

“I temi della formazione e dell’aggiornamento costante dei neurologi italiani, che siano giovani o di maggiore esperienza, sono una priorità per la Società Italiana di Neurologia” – ha commentato il Prof. Gianluigi Mancardi, Presidente della SIN – “Accogliamo dunque con entusiasmo, interesse e partecipazione l’arrivo di una piattaforma unica nel suo genere come Neurodiem. Sono convinto che avere la possibilità di consultare contenuti scientifici sempre aggiornati, con approfondimenti anche personalizzati, sarà una grande opportunità di formazione continua e un importante stimolo di aggiornamento costante. La tecnologia in ambito sanitario ha rappresentato e rappresenta tutt’oggi una grande opportunità. Al contempo, il moltiplicarsi delle fonti di informazioni e la loro velocità di diffusione ha radicalmente modificato la fruizione delle stesse. Un portale caratterizzato da grande affidabilità delle fonti, indipendente nella selezione dei contenuti e di facile fruizione ritengo possa essere uno strumento estremamente utile per il neurologo nella sua pratica quotidiana”.

Protagoniste assolute di Neurodiem sono le neuroscienze, declinate in 18 specializzazioni tra cui neurochirurgia, epilessia, imaging, cefalee, dolore, neurologia pediatrica, ma anche disturbi neuromuscolari, disturbi del movimento, riabilitazione, terapia intensiva e molto altro.

Sviluppato anche grazie al feedback di più di settanta professionisti delle neuroscienze a livello mondiale, il portale è utente-centrico, permettendo la personalizzazione della visualizzazione dei contenuti in base alle preferenze e aree di interesse, con tre sezioni fondamentali: News, con abstract quotidiani delle più importanti pubblicazioni e articoli esclusivi scritti dai più importanti esperti, grazie anche alla collaborazione con più di 120 tra le maggiori riviste scientifiche internazionali; Video, con interventi di esperti e presentazioni scientifiche di medici e ricercatori locali e internazionali; Conferenze, con gli highlight delle principali conferenze internazionali di neurologia.

“Offrire servizi e soluzioni che vadano oltre le scelte terapeutiche è da sempre nel nostro DNA. Siamo quindi orgogliosi di presentare un ulteriore frutto del nostro impegno in questa direzione: un nuovo e unico portale interamente dedicato alle neuroscienze che ha l’obiettivo di offrire un’informazione scientifica verificata, affidabile e sempre aggiornata”, commenta Giuseppe Banfi, Amministratore Delegato di Biogen Italia. “Auspichiamo che Neurodiem divenga un punto di riferimento innanzitutto per i neurologi, ma anche per gli altri professionisti sanitari e per i giornalisti scientifici. Neurodiem è stato pensato e sviluppato da Biogen Healthcare Solutions per offrire un supporto concreto al fine di essere costantemente aggiornati in modo semplice, immediato e anche personalizzato. Essere pionieri in un ambito così complesso come quello delle neuroscienze significa raccogliere e superare ogni giorno tante sfide, per lo sviluppo di nuove terapie che aiutino il miglioramento della qualità di vita delle persone e nella pratica clinica quotidiana. Con Neurodiem il nostro intento è quello di supportare la comunità scientifica, mettendo ordine nel crescente volume di informazioni provenienti da innumerevoli fonti e rispondendo così a una esigenza di semplificazione, oltre che di affidabilità, degli specialisti”.

Il lancio della versione italiana di Neurodiem segue quello americano, francese e tedesco.  

Share Button