Print Friendly, PDF & Email

Abbott ha annunciato i risultati finanziari per il quarto trimestre e l’intero anno si è concluso il 31 dicembre 2019.

Le vendite mondiali del quarto trimestre di 8,3 miliardi di dollari sono aumentate del 7,1% su base riportata e dell’8,5% su base organica.
L’EPS diluito riferito dalle operazioni continue nell’ambito dei GAAP è stato di 0,59 dollari nel quarto trimestre. L’EPS diluito rettificato dalle operazioni continue, che esclude gli articoli specificati, è stato di 0,95 dollari, con un incremento del 17,3% rispetto all’anno precedente.
Abbott pubblica una guida per l’intero anno 2020 per una crescita organica delle vendite dal 7% all’8,%, che esclude l’impatto dei cambi, e ha diluito l’EPS dalle operazioni continue su base GAAP da 2,35 a 2,45 dollari. L’EPS diluito rettificato per l’intero anno previsto dalle operazioni continue va da 3,55 a 3,65 dollari, riflettendo la crescita a doppia cifra a metà.
Le vendite di dispositivi medici sono aumentate del 9,7% su base riportata e dell’11,3% su base organica nel quarto trimestre. L’andamento delle vendite è stato guidato da una crescita organica a due cifre delle vendite di insufficienza cardiaca, elettrofisiologia, terapia strutturale del cuore e diabete.
Le vendite di prodotti farmaceutici affermati sono aumentate del 7,8% su base riportata e del 10% su base organica nel quarto trimestre. L’andamento delle vendite è stato guidato dalla crescita in diversi Paesi dell’America Latina e dell’Asia.
Le vendite del Core Laboratory Diagnostics sono aumentate dell’8,4% su base riportata e del 10% su base organica nel quarto trimestre. Le prestazioni di vendita sono state guidate dalla crescita del mercato negli Stati Uniti e a livello internazionale, dove Abbott sta raggiungendo una forte adozione della sua famiglia di strumenti diagnostici Alinity innovativi e altamente differenziati.

“La nostra attenzione alla crescita organica sta guidando le prestazioni di alto livello”, ha dichiarato Miles D. White, presidente e amministratore delegato di Abbott. “Stiamo entrando nel 2020 con un ottimo slancio e puntando a una forte crescita continua”.

Le vendite mondiali di nutrizione sono aumentate del 5,2% su base riportata nel quarto trimestre. Su base organica, le vendite sono aumentate del 5,8%. Fare riferimento alla tabella “Riconciliazione non GAAP delle entrate storiche rettificate” per una riconciliazione delle entrate storiche rettificate.

Le vendite mondiali di nutrizione pediatrica sono aumentate del 2,4% su base riportata nel quarto trimestre, compreso un effetto sfavorevole dello 0,4% dei cambi, e sono aumentate del 2,8% su base organica. Le vendite internazionali sono aumentate del 3,4% su base riportata e del 4,1% su base organica. La crescita delle vendite è stata guidata dai marchi leader del mercato Abbott, PediaSure e Pedialyte.

Le vendite mondiali di nutrizione per adulti sono aumentate dell’8,9% su base riportata nel quarto trimestre e sono aumentate del 9,9% su base organica. Le vendite di International Adult Nutrition sono aumentate del 9,9% su base riportata e dell’11,5% su base organica nel quarto trimestre. L’andamento delle vendite nel trimestre è stato guidato dalla forte crescita di Guarante, il marchio nutrizionale completo ed equilibrato leader di mercato di Abbott, e Glucerna, il marchio nutrizionale specifico per il diabete di Abbott.

Le vendite di Diagnostica in tutto il mondo sono aumentate del 5% su base riportata nel quarto trimestre, compreso un effetto sfavorevole dell’1,4% sui cambi e sono aumentate del 6,4% su base organica.

Le vendite di Core Laboratory Diagnostics sono aumentate dell’8,4% su base riportata e del 10% su base organica nel quarto trimestre. L’andamento delle vendite è stato guidato dalla crescita al di sopra del mercato negli Stati Uniti e a livello internazionale, dove Abbott sta ottenendo una forte adozione continua della sua famiglia Alinity di strumenti diagnostici innovativi e altamente differenziati. Durante il trimestre, Abbott ha annunciato che la Croce Rossa australiana Blood Services ha selezionato il suo sistema Alinity-S per lo screening del sangue e del plasma nel Paese.

Le vendite di Diagnostica Molecolare sono diminuite del 5,7% su base riportata nel quarto trimestre, compreso un effetto sfavorevole dell’1,3% dei cambi, e sono diminuite del 4,4% su base organica.

Le vendite di Point of Care Diagnostics sono diminuite dello 0,5% su base riportata nel quarto trimestre, incluso un sfavorevole effetto dello 0,3% sui cambi e sono diminuite dello 0,2% su base organica.

Le vendite di Rapid Diagnostics sono aumentate dell’1,5% su base riportata nel quarto trimestre, incluso un effetto sfavorevole dell’1,2% sui cambi, e sono aumentate del 2,7% su base organica. La crescita organica delle vendite è stata guidata dai test sulle malattie infettive nei mercati sviluppati e dai test cardio-metabolici a livello globale, parzialmente compensati dalle minori vendite di test sulle malattie infettive in Africa.

Le vendite di prodotti farmaceutici tradizionali sono aumentate del 7,8% su base riportata nel quarto trimestre, compreso un sfavorevole effetto del 2,2% sui cambi, e sono aumentate del 10% su base organica.

I mercati emergenti chiave includono India, Brasile, Russia e Cina insieme a numerosi altri paesi emergenti che rappresentano le opportunità di crescita a lungo termine più interessanti per il portafoglio di prodotti generici a marchio Abbott. Le vendite in queste aree geografiche sono aumentate del 7% su base riportata nel quarto trimestre e sono aumentate del 9,5% su base organica, il che esclude un effetto sfavorevole del 2,5% dei cambi. La crescita organica delle vendite è stata guidata dalla performance in diverse aree geografiche dell’America Latina e dell’Asia.

Le altre vendite sono aumentate del 10,4% su base riportata nel quarto trimestre, incluso un effetto sfavorevole dell’1,2% dei cambi, e sono aumentate dell’11,6% su base organica.

Abbott sta pubblicando una guida per l’intero anno 2020 per una crescita organica delle vendite dal 7 all’8%, che esclude l’impatto dei cambi e l’utile diluito per azione dalle operazioni continue in base ai principi contabili generalmente accettati da 2,35 a 2,45 dollari. Abbott prevede voci nette specificate per l’intero anno 2020 di 1,20 dollari per azione. Le voci specificate includono le spese di ammortamento immateriali, le spese relative all’acquisizione, gli oneri associati alle iniziative di riduzione dei costi e altre spese. Escludendo le voci specificate, l’utile diluito per azione rettificato previsto per azione dalle operazioni continue sarà compreso tra 3,55 e 3,65 dollari per l’intero anno 2020.

Abbott pubblica le linee guida del primo trimestre 2020 per l’utile diluito per azione derivante da operazioni continue ai sensi dei GAAP da 0,40 a 0,42 dollari. Abbott prevede per il primo trimestre 2020 voci specificate di 0,29 dollari per azione relative principalmente all’ammortamento immateriale, alle spese di acquisizione, alle iniziative di riduzione dei costi e ad altre spese. Escludendo le voci specificate, l’utile diluito per azione rettificato previsto per azione dalle operazioni continue sarà compreso tra 0,69 e 0,71 dollari per il primo trimestre.

Share Button