Print Friendly, PDF & Email

Abbott e Intoximeters hanno annunciato un accordo per Intoximeters per commercializzare il sistema di test mobile SoToxa di Abbott – una soluzione di test su strada per liquidi orali portatile che rileva rapidamente e in modo affidabile il recente consumo di droghe – insieme al test dell’alcool del marchio Alco-Sensor® di Intoximeters prodotti. Questo accordo aiuterà le forze dell’ordine nei loro sforzi per ridurre il tasso di guida di droghe, che è diventato un serio problema di sicurezza stradale.

Insieme, queste tecnologie forniscono alla polizia un solido set di strumenti per i test su strada per il rilevamento dell’alcool sui prodotti di Intoximeters e sei classi di farmaci su SoToxa di Abbott tra cui: anfetamine, benzodiazepine, cannabis, cocaina, metanfetamina e oppiacei.

“Abbiamo sentito che le forze dell’ordine affermano che è necessaria immediatamente una tecnologia non invasiva di rilevazione dei farmaci per combattere la crescente epidemia di guida a rischio di droga negli Stati Uniti”, ha affermato Chris Scoggins, vicepresidente senior di Rapid Diagnostics, Abbott. “Con SoToxa, stiamo introducendo una soluzione portatile di rilevazione di droga sul ciglio della strada per aiutare gli agenti di polizia e i leader civili a mantenere sicure le loro strade e le loro comunità”.

La National Highway Traffic Safety Administration riferisce che ogni giorno, quasi 30 persone negli Stati Uniti muoiono in incidenti di guida ubriachi, per un totale di oltre 10.000 vite all’anno. Inoltre, uno studio pubblicato nel 2018 dalla Governors Highway Safety Association ha rilevato che il 44% dei conducenti uccisi in incidenti nel 2016 che erano stati testati per l’uso di droghe avevano droghe nel loro sistema, che erano aumentate dal 28% di un decennio fa.

“Intoximeters è stato a lungo un obiettivo per mantenere le strade sicure e questo accordo combina oltre 70 anni di esperienza nei test dell’alito-respiro con la comprovata tecnologia palmare di Abbott che risolve alcune delle più urgenti sfide di salute pubblica e sicurezza”, ha affermato Rankine Forrester, amministratore delegato ufficiale, Intoximeters. “Rendendo SoToxa disponibile insieme alla suite di prodotti Alco-Sensor, stiamo offrendo alle forze dell’ordine una soluzione end-to-end mentre affrontano con l’aumento dei conducenti di droghe nelle loro comunità”.

“Mentre la legalizzazione della marijuana sta crescendo negli Stati Uniti, i legislatori e le forze dell’ordine hanno l’obbligo di mantenere le nostre strade al sicuro dal crescente problema dei conducenti a rischio di droga”, ha dichiarato il tenente in pensione della polizia dello stato del Vermont ed ex esperto di riconoscimento della droga John Flannigan, che ora serve come direttore di Flannigan Safety Consulting. “Questa partnership fornisce alle forze dell’ordine un vero e proprio analizzatore portatile che integra la formazione di riconoscimento dei farmaci degli ufficiali supportata dall’uso nel mondo reale e da numerosi studi scientifici.”

Intoximeters avrà diritti di distribuzione esclusiva per SoToxa negli Stati Uniti.

Share Button