In arrivo la nuova app per la tracciabilità e l’igiene alimentare

Print Friendly, PDF & Email

Un’app per tracciare la filiera alimentare e per la gestione digitale del metodo HACCP sulla sicurezza e l’igiene degli alimenti.
A Cosmofood in fiera di Vicenza, manifestazione per i settori food, beverage e professional equipment per la ristorazione, organizzata da Italian Exhibition Group, viene presentata Chemichal app, sviluppata da Chemichal services.
L’applicazione, la prima in Europa di questo genere, consente di tracciare un prodotto alimentare dalla produzione, passando per lo stoccaggio e la trasformazione, fino alla vendita finale, permettendo il ritiro immediato delle merci non conformi con un semplice click e la tutela del consumatore. Infatti, attraverso un alert sanitario, l’operatore che utilizza l’app viene informato circa i richiami alimentari diramati dal Ministero della Sanità per il ritiro di un determinato prodotto.
La Chemichal app semplifica inoltre la gestione del metodo HACCP, il protocollo che secondo la normativa europea tutti gli operatori del settore alimentare devono rispettare per prevenire possibili contaminazioni da parte degli alimenti.
Le aziende, anziché districarsi fra registri cartacei da compilare e fascicoli da tenere in ordine ogni giorno, possono gestire su smartphone, tablet e PC tutte le attività per la sicurezza e l’igiene alimentare, documentazione, registrazione dei dati e firma digitale, e mostrarli direttamente agli ispettori sanitari. Con un sostanziale risparmio di tempo, economico e di carta.

Nessun articolo correlato
Share Button