Archivio Mensile: luglio 2015

Carestream presenta i nuovi tavoli per fluoroscopia

Carestream Health entra nel mercato della radiografia/fluoroscopia con due sistemi che offrono immagini di alta qualità in una logica di costo-efficacia: il CARESTREAM DRX-Excel e il CARESTREAM DRX-Excel Plus. Questi sistemi possono migliorare il workflow ed eseguire esami utilizzando la tecnica fluoroscopica accanto a quella radiografica, per procedure in cui è necessario il mezzo di contrasto e per quelle interventistiche.
I sistemi DRX-Excel di Carestream sono configurati con un tavolo e un tubo in un unico sistema. Un detettore flat panel integrato opzionale produce immagini ad alta risoluzione per radiografia generale e sequenze fluoroscopiche. La piattaforma DRX-Excel è disponibile anche come un sistema convenzionale di R/F che utilizza cassette CR o detettori DRX-1 con un intensificatore di brillanza.
Entrambi i sistemi DRX-Excel offrono una distanza sorgente-detettore di 180 cm, un design ergonomico e la possibilità di avere o un intensificatore di brillanza o utilizzare il detettore flat panel. Il DRX-Excel Plus ha un tavolo ad altezza regolabile ed inclinabile che può essere abbassato o sollevato per fornire imaging flessibile e comfort ai pazienti, supporta fino a 265 Kg di peso. Il DRX-Excel dispone di un tavolo ad altezza fissa con un limite di peso fino a 200 Kg e ha la capacità di inclinazione per gli esami di fluoroscopia.
Entrambi i sistemi dispongono di funzionalità in grado di aumentare la produttività: un pedale di posizionamento (per tenere le mani libere durante per gli esami interventistici), un telecomando per spostare il tavolo da qualsiasi punto della stanza, l’integrazione di un detettore CARESTREAM DRX, il movimento a quattro vie del top del tavolo e il software di stitching per l’imaging di segmenti lunghi.
Questi sistemi supportano l’X-Factor di Carestream, che consente a un detettore DRX di essere condiviso tra una sala R/F e altri DRX mobile o sale di radiografia o sistemi R/F.

Dermatologia e cure della rosacea: l’AIFA autorizza l’uso della molecola ivermectina presto disponibile in tutta Italia

Arriva una nuova speranza di trattamento per i pazienti affetti da rosacea. La rosacea è una patologia cronica della pelle, che presenta caratteristiche variabili, come il rossore transitorio, un eritema persistente, papule e pustole. Questi sintomi in taluni casi sono … Per saperne di più